al mercato di via Osoppo, per due soldi, della borragine oggi comprai

MilanoNoir7Stamattina per andare in edicola a comprare Quaderni Ucraini di Igort – il quinto volume di quella insulsa e incoerente collana che è Graphic Journalism, ho attraversato il mercato di via Osoppo. Al banchetto dove mi fermo ogni tanto a prendere frutta e verdura aveva della borragine fresca molto bella. Non ho resistito. Ne ho comprato circa un kilo. Ora, dei Quaderni Ucraini ti parlerò, bene, dopo che ti avrò parlato male delle Cronache da Gerusalemme di Delisle. Intanto ti racconto la ricetta veloce che ho fatto con la borragine per sfamare la famiglia.

Che l’hai un pacco da mezzo kilo di pasta corta? Ce l’hai un po’ di salsiccia, diciamo due etti? E un cipollotto? Grana e Pecorino? Dell’olio non dubito, che se non hai in casa nemmeno quello sei uno che mangia sempre al ristorante; buon per te.

Pulisco circa metà della borragine che ho comprato (quella che avanza la farò fritta impanata), la lavo e poi la faccio bollire per cinque minuti. La raffreddo passandola nel ghiaccio e la metto nel mixer. Ci aggiungo un pezzo di grana e un pezzo di pecorino: vado a occhio, regolati secondo il tuo gusto; poi una presa di sale, quattro cucchiai d’olio e uno di acqua fredda. Sminuzzo.

Poi libero dal budello la salsiccia, la schiaccio con la forchetta e la rosolo in pochissimo olio. Tengo la fiamma dolcissima. Quando mi sembra che sia al punto giusto di rosolatura aggiungo il cipollotto a fettine grossolane. Sfumo con del vino bianco e proseguo cottura per cinque minuti.

Mi cuocio (siamo in quattro) tre etti e qualcosa di pasta corta, rigata assolutamente!, al dente.

Salto velocemente in padella pasta, salsiccia e pesto di borragine.

Servo. I bambini spazzano. Io e mia moglie accompagnamo con del Cannonau rosato, cantina Jerzu, 2012.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: