3 commenti
  1. Fabrizio ha detto:

    La professionalità di quei signori distributori è la stessa di quelli di oggi?

    Mi piace

    • non lo so. è per mia fortuna che da almeno tredici anni non ho a che fare con quella genia

      Mi piace

  2. Fabrizio ha detto:

    Oltre al combattere con quegli ottimi distributori, non siete stati fortunati neanche dal punto di vista del contesto storico: a parte il periodo morto dell’editoria a fumetti, all’epoca iniziò l’invasione dei giapponesi, col manga ‘Dragon ball’ a fare da battistrada (ancor oggi del fumetto di Toriyama se ne dice entusiasticamente come d’un capolavoro, per non parlare della sua attuale imbarazzante progenie, i manga tipo ‘One Piece’). Il ‘made in Japan’ ha riempito un vuoto e forgiato un gusto. O no?

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: